Navigazione veloce

Attività didattiche legate alla raccolta delle olive

Tornati in classe, l’esperienza della raccolta delle olive è stata di stimolo per i bimbi che l’hanno ripresa per molteplici attività didattiche:

ad esempio durante l’ora di matematica i bimbi delle seconde si sono chiesti quante olive ci fossero nel loro cestino

e, dopo aver fatto varie ipotesi, la maestra suggerisce loro di raggruppare le olive per dieci in dei bicchieri,

contando i bicchieri riempiti i bimbi scoprono che sono 55 e che, quindi, nel loro cestino ci sono 550 olive.

In scienze è stato l’aggancio per introdurre lo studio delle piante

 

Poi dopo tanta fatica e tanto studio è anche giunto il momento di gustare i frutti del duro lavoro! Con una bella e buona merenda a base di pane e olio del nostro orto…

Commenti disabilitati